Catalogue

Congrès

Codice di comportamento europeo relativo all'integrità politica degli eletti locali e regionali

Codice di comportamento europeo relativo all'integrità politica degli eletti locali e regionali (2010)

ISBN 978-92-871-6857-3
Type de document : Livre
Format : Papier
Dimensions : A5
Langue : Italien
Nombre de pages : 38

Autres langues disponibles
> Anglais > Français

Autres formats disponibles
> Fichier pdf

Prix : 15,00 € / $30.00

Quantité

- 1 +

Envoyer à un ami

Codice di comportamento europeo relativo all'integrità politica degli eletti locali e regionali

Codice di comportamento europeo relativo all'integrità politica degli eletti locali e regionali

Con il decentramento del potere, la questione della qualità del sistema di governance e della capacità di governare a livello locale riveste un'importanza sempre maggiore. Il Codice si fonda sulla convinzione che sia essenziale promuovere a livello europeo non soltanto le disposizioni del diritto penale contro la corruzione, ma anche alcune norme etiche basilari minime e comuni a tutti gli eletti locali e regionali. Occorre pertanto da un lato ridurre il rischio di corruzione e dall'altro rafforzare la fiducia dei cittadini nei decisori politici a livello locale e regionale. Il mancato rispetto di una qualsiasi di tali norme nuoce non solo alla credibilità degli eletti locali e regionali, ma anche alla democrazia in generale, e pertanto indebolisce i fondamenti stessi dello stato di diritto. Il Congresso ha affrontato la questione della governance etica già 10 anni or sono, con l'adozione, nel 1999, del Codice di comportamento europeo relativo all'integrità politica degli eletti locali e regionali.Il presente Codice si propone di consolidare i rapporti tra i cittadini e la classe politica locale e regionale, enunciando a livello europeo dei principi di etica approvati dai rappresentanti degli eletti europei a livello locale e regionale. Il Congresso invita i governi nazionali e le associazioni nazionali dei poteri locali e regionali degli Stati membri a sviluppare le norme e i principi stabiliti dal Codice nelle loro legislazioni nazionali o in altri documenti pertinenti di carattere deontologico.

Destinataire :

* Champs obligatoires

CAPTCHA Image

Annuler ou  

Con il decentramento del potere, la questione della qualità del sistema di governance e della capacità di governare a livello locale riveste un'importanza sempre maggiore. Il Codice si fonda sulla convinzione che sia essenziale promuovere a livello europeo non soltanto le disposizioni del diritto penale contro la corruzione, ma anche alcune norme etiche basilari minime e comuni a tutti gli eletti locali e regionali. Occorre pertanto da un lato ridurre il rischio di corruzione e dall'altro rafforzare la fiducia dei cittadini nei decisori politici a livello locale e regionale. Il mancato rispetto di una qualsiasi di tali norme nuoce non solo alla credibilità degli eletti locali e regionali, ma anche alla democrazia in generale, e pertanto indebolisce i fondamenti stessi dello stato di diritto. Il Congresso ha affrontato la questione della governance etica già 10 anni or sono, con l'adozione, nel 1999, del Codice di comportamento europeo relativo all'integrità politica degli eletti locali e regionali.Il presente Codice si propone di consolidare i rapporti tra i cittadini e la classe politica locale e regionale, enunciando a livello europeo dei principi di etica approvati dai rappresentanti degli eletti europei a livello locale e regionale. Il Congresso invita i governi nazionali e le associazioni nazionali dei poteri locali e regionali degli Stati membri a sviluppare le norme e i principi stabiliti dal Codice nelle loro legislazioni nazionali o in altri documenti pertinenti di carattere deontologico.

Mon panier

Newsletter